Programma Erasmus+

Il programma Erasmus + mira a migliorare le competenze e l’occupabilità, nonché la modernizzazione dell’istruzione, della formazione, della gioventù e del lavoro. Il programma di sette anni avrà un budget € 14,7 miliardi di euro; un aumento del 40% rispetto ai livelli di spesa corrente, che riflette l’impegno dell’UE a investire in questi settori.

Erasmus + offrirà opportunità per oltre 4 milioni di europei a studiare, treno, acquisire esperienza di lavoro e di volontariato all’estero.

Erasmus + sosterrà partenariati transnazionali tra istruzione, la formazione, le istituzioni e le organizzazioni giovanili per favorire la cooperazione e colmare il mondo dell’istruzione e del lavoro, al fine di affrontare i divari di competenze ci troviamo ad affrontare in Europa.

Sarà inoltre sostenere gli sforzi nazionali per ammodernare Istruzione, formazione e sistemi di gioventù. Nel campo dello sport, ci sarà il supporto per i progetti di base e le sfide transfrontaliere quali la lotta contro le partite truccate, doping, la violenza e il razzismo.

Erasmus + riunisce sette programmi comunitari esistenti in materia di istruzione, formazione e gioventù; sarà per la prima volta fornire supporto per lo sport. Come un programma integrato, Erasmus + offre maggiori opportunità di cooperazione attraverso il collegamento istruzione ad un altro sito CE, collegamento Formazione a un altro sito web CE, collegamento della gioventù a un altro sito web CE, e il link Sport ad altri settori del sito CE ed è più facile accesso rispetto ai suoi predecessori , con norme di finanziamento semplificate.

Erasmus + collegamento a un altro CE websiteaims per migliorare la qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento da pre-primaria fino alla secondaria nelle scuole di tutta Europa.

Essa fornirà opportunità per le persone che lavorano nel campo dell’istruzione scolastica per sviluppare le loro competenze professionali e di lavorare insieme a partner in Europa. Attività di supporto alla condivisione di buone pratiche e la sperimentazione di approcci innovativi che affrontano sfide comuni, come ad esempio l’abbandono scolastico o bassi livelli di competenze di base. Le attività possono promuovere legami con il mondo di fuori della scuola e altri settori dell’istruzione e della formazione.

Opportunità per il personale per intraprendere attività europee di sviluppo professionale all’estero, tra cui:
corsi strutturati o di formazione;
Insegnare le assegnazioni;
job shadowing o osservazioni.

La cooperazione tra le scuole o altre organizzazioni:
Stabilire partnership strategiche internazionali per collaborare su temi di interesse comune.

La cooperazione tra le scuole (eTwinning)
Gli insegnanti possono rete ed eseguire progetti di classe congiunti con i colleghi in Europa, l’accesso risorse di apprendimento e di partecipare a opportunità di sviluppo professionale.

Le seguenti organizzazioni in paesi partecipanti possono partecipare:

Scuole (pre-primario fino al livello secondario);
Le istituzioni locali e regionali, che sono responsabili per l’istruzione scolastica;
Chiunque attivi nel campo dell’istruzione scolastica (alcune attività sono riservate alle scuole e alle autorità locali / regionali).